Uniwhere: una community per tutti gli universitari

Uniwhere_articolo

Quando e com’è nato questo progetto?

Uniwhere è nata 2 anni fa da Gianluca Segato, all’epoca studente di Economia a Padova. La storia è semplice: Andrea, un suo amico, si dimentica di pagare una rata universitaria. Risultato: 100€ di mora. Conseguenza: Andrea si è preso dell’idiota da mezzo mondo, e Gianluca gli ha promesso di inventare un’app che gli ricordasse di pagare le tasse (e non solo).

Perché proprio Berlino?

Berlino in questo momento è, insieme a Parigi, uno degli hub di startup più fighi d’Europa. Avere gli uffici a Berlino pur mantenendo una forte presenza in Italia (tra Milano e Venezia) dà un respiro europeo completamente diverso al progetto.

photo_2017-06-06_17-42-55

3 motivi per andare via dall’Italia?

  1. Nessuno si prende troppo sul serio (Andare in ufficio in pigiama? No problem!)
  2. C’è una cosa carina carina chiamata “meritocrazia”.
  3. La birra.

3 motivi per rimanere in italia (a parte il cibo)?

  1. La mamma.
  2. Creatività e flessibilità.
  3. Il calore delle persone.

Cosa lega la community di Uniwhere

L’università, non nel senso di ente, ma nel senso di “vita universitaria”. Durante il liceo ci si accontenta delle relazioni instaurate e limitate alla propria classe. Il passaggio all’università, che spesso avviene in una città diversa e lontana da casa, ci porta a dover ripartire da zero, a cercare nuovi punti di riferimento, al dover creare un nuovo network di amicizie e conoscenze. Ecco cosa lega Uniwhere: Il disagio! :)  

“Uniwhere è l’elemento di congiunzione tra questi due mondi: un punto di riferimento per ogni studente.”

L’App ti permette di avere una visione totale della propria carriera, ma consente anche di instaurare legami e relazioni con persone appartenenti alla medesima community: quella dello studente universitario, la community di Uniwhere.

Un brand che comunica passione, spensieratezza, trasparenza, non si prende sul serio ma pensa in grande. Insomma, sa quando è il momento di scherzare e quando bisogna essere seri. D’altronde è questo lo spirito universitario, no?

3 motivi per scaricare l’app?

  1. Hai tutti i tuoi dati accademici sotto controllo.
  2. Maggior sicurezze all’interno della vita universitaria.
  3. Ti coccola tutti i giorni (provare per credere).

Screenshot at giu 08 00-29-52

Grazie a Gianluca Segato e Federico Cian per questa intervista e ci/vi rivediamo con loro il 16 giugno a San Giobbe! Cercateli durante la giornata delle Community organizzata dal MARKETERs Club. Per saperne di più, seguite i nostri canali, oppure correte su www.marketersday.it!

Scarica l’App ed entra a far parte di questa community:

Versione Android: bit.ly/Uniwhere_Android

Versione iOS: bit.ly/Uniwhere_iOS

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il Progetto
This MARKETERs Life nasce per essere il punto di riferimento per un life style fresco, cool, intraprendente, stimolante e creativo. In una parola alla "marketers". This MARKETERs Life non ha semplicemente qualcosa da dire, vuole appassionare, creare networking, essere sul pezzo. Un progetto dedicato a chi come noi ama fare cose e pianificare.
Social
Newsletter

This Marketers Life - 2015

made by digimade

Questo sito usa dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la privacy policy. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi