Skip to main content
search
Digital

6 brand che hanno sfruttato Star Wars davvero bene

da 18 Dicembre 2015Un commento

Negli ultimi due giorni sui Social abbiamo assistito ad un’ondata irrefrenabile di contenuti relativi al fenomeno Star Wars: quasi tutti i brand si sono inventati una grafica per un post sui social o un messaggio che cercava di attirare l’attenzione per cogliere quello che era il trend di Mercoledì 16 dicembre. Ma chi ha fatto davvero la differenza?

In primis ci siamo chiesti: quanto se n’è parlato? Che engagement può generare un ritorno al cinema così tanto acclamato dai fans? Lasciamo parlare i dati che più di noi sanno quantificare questo genere di cose: a venirci in aiuto è Datalytics, che misura ogni settimana le conversazioni sui social sui film usciti al cinema, e ci dice che Star Wars si è preso l’88% dei tweet relativi ai film dal 12 al 18 dicembre.

Gli hashtag più utilizzati? #StarWars#IlRisveglioDellaForza (che era sponsorizzato dalla Fiat), oltre all’inglese #StarWarsForceAwakens.

Ormai i post che prima venivano definiti Istant Post sono pane quotidiano nei social network. Avvenimenti come #TheDress o Ritorno al Futuro ci hanno insegnato, ma sopratutto hanno insegnato ai brand, come comunicare e come essere sempre sul pezzo! Anche per la saga più acclamata del cinema, i vari brand si sono sbizzarriti con post di tutti i tipi, dalle Onoranze Funebri Star Taffo alle Tax Wars del Partito Democratico, passando anche per i classici come Barilla e Plasmon che hanno dei SMM da far invidia (a Melegatti sicuramente; e a proposito: anche loro ci hanno riprovato per Star Wars, ma con risultati non proprio stupefacenti).

Ma dopo il grande caos di questi giorni noi MARKETERs vi presentiamo la lista dei soli brand che, a nostro parere, hanno utilizzato l’uscita del film Star Wars al cinema per creare un messaggio davvero originale, coerente con i propri valori e in grado di attirare l’attenzione e lasciarci con un sorriso (se non di più!).

1. Fiat 500

fiat star wars social

PERCHÉ CI È PIACIUTA

Operazione da Inception per FIAT che, per cavalcare l’onda dell’uscita del nuovo episodio di Star Wars (saga che definire “cult” sarebbe un eufemismo), ha sfruttato il suo prodotto di punta, la 500: d’altronde il rilancio del veicolo più identificativo del brand, avvenuto dopo un lasso di tempo sufficientemente (e strategicamente) lungo, è una storia che si sovrappone perfettamente con il dualismo Darth Vader-Luke Skywalker, forse l’aspetto della saga noto anche ai non addicted.

ENGAGEMENT

Pubblicata su Facebook il 3 dicembre, la foto finora ha ottenuto 1212 like, 31 commenti e 495 condivisioni.

2. Control Italia

control alt star wars social

PERCHÉ CI È PIACIUTA

Hanno saputo sfruttare benissimo il silenzio di Durex, altro brand che spesso fa storia in materia di Real Time Marketing, per cui meritano di stare in questa classifica anche solo per la tempistica. Quanto all’originalità, forse non sono stati i primi della classe, ma riuscire a comunicare la “reason why” del proprio prodotto, quando si opera in un settore così delicato, non è mai facile. Promossi!

ENGAGEMENT

A distanza di 72 ore dalla pubblicazione, 4978 Mi Piace, 310 commenti, 1372 condivisioni.

3. Perlana

perlana star wars social

PERCHÉ CI È PIACIUTA

Ci ha stupito. Con un seguito social meno importante di altri, il brand di prodotti casalinghi ha scelto di non limitarsi ad omaggiare Star Wars con una grafica a tema, ma anche di giocare con un riferimento forte ad uno dei prodotti di casa Perlana, il RinnovaNero. Bello il copy che invita a “risvegliare” il nero dei propri capi scuri, che risulta azzeccato e simpatico. Promosso!

ENGAGEMENT

Pubblicata su Facebook il 16 dicembre, finora ha ottenuto 1401 like, 31 commenti e 12 condivisioni.

4. Gocciole Pavesi

gocciole star wars social

PERCHÉ CI È PIACIUTA

Il Risveglio apparteneva a Star Wars in questi giorni, ma appartiene da sempre a Gocciole Pavesi: le sue campagne di comunicazione hanno spesso fatto leva sull’elemento del risveglio come momento principale della giornata cui legare l’occasione d’uso dei suoi prodotti. Quale occasione migliore per ricordare i propri valori di marca, se non il trend del momento?

ENGAGEMENT

A 48 ore dalla pubblicazione, la foto ha 12203 Like, 156 commenti e 637 Condivisioni.

5. Warsteiner

war-alta star wars social

PERCHÉ CI È PIACIUTA

Non tutti hanno la fortuna di poter realizzare un gioco di parole con il proprio brand name. E chi poteva… l’ha fatto. Vince facile (ma vince) Warsteiner, che punta tutto sul pun, corredato da una grafica particolarmente bella. Il copy passa in secondo piano e non vengono richiamati nemmeno gli hashtag ufficiali dedicati allo Star Wars Day, ma con un asso vincente così tutto il resto diventa un surplus. Chapeau.

ENGAGEMENT

A distanza di 48 ore, 1147 Mi Piace, 22 commenti, 202 condivisioni.

6. Ceres

ceres 6 brand che hanno sfruttato Star Wars davvero bene

PERCHÉ CI È PIACIUTA

Ceres ci è piaciuta perché ha colto con ironia e tempestività il fatto che tutti i brand sui social stessero abusando dell’argomento Star Wars. Si è permessa di uscire quindi con una grafica provocatoria, prendendo tutti in contropiede e riuscendo a parlare di Star Wars senza nemmeno citare Star Wars. Puro genio.

ENGAGEMENT

A distanza di 48 ore, 7217 mi piace, 283 commenti e 1229 condivisioni su Facebook.

Bonus: nella categoria fake, vince L’Oréal

l'oreal social star warsOvviamente non potevano mancare i mille fake che si creano attorno a questi eventi sui social. Quello che più ci ha colpiti, e che sicuramente avrà fatto saltare il SMM dalla sedia, è stato il fake girato sul web del brand L’Oréal. Azzeccatissimo, divertente e decisamente sul pezzo: così tanto che forse, alla prossima occasione, anche il mondo del beauty si butterà in queste sfide a colpi di post. Per noi, loro hanno vinto su tutti! 

A voi, invece, quali brand sono piaciuti di più? Sbizzarritevi nei commenti qui sotto!

This Marketers Life

I ragazzi della redazione: curiosi, volenterosi di mettersi in gioco, amanti del lavoro di squadra, pianificatori, marketing addicted.

Un commento

Lascia una risposta

Close Menu