Raggiungere i clienti su Facebook messenger e Telegram ecco come fare

Stai navigando su un sito internet e durante la lettura dei contenuti ti viene un dubbio inerente al servizio offerto che potrebbe essere di tuo interesse. Nel menù in alto leggi che è presente la pagina delle FAQ, ma in basso a destra ti accorgi che è presente la form del servizio di chat live, cosa fai?

Se la chat live ti solletica più delle FAQ fai parte del trend di questi ultimi anni, dove anche a fronte di un sistema ben organizzato di FAQ, l’utente preferisce il messaggio diretto per ricercare una soluzione più immediata al suo problema.

Perché cercare (e forse non trovare) la risposta alla mia domanda quando posso chiedere immediatamente una consulenza gratuita?

Nel marketing digitale il numero di messaggi molto probabilmente supera il numero di pagine web fruite da browser. Il mobile non solo ha spostato la fruizione da pagine ad app, ma ha anche reso l’internet dei messaggi più importante dell’internet delle pagine.

Nel 2015 Business Insider pubblicò un grafico (qui sotto) che metteva a confronto due differenti tipi di traffico:

1. I quattro maggiori siti di social media in blu (Twitter, Facebook,LinkedIn e Instagram)

2. Quattro app di messaggistica istantanea in arancione (WeChat, Viber,WhatsApp e Facebook Messenger).

Risultato:

il 2015 sarà ricordato come l’anno in cui il traffico sulle piattaforme di messaging superò quello sui social network.

Qualche numero dall’inizio dell’anno:

Ricerche su Google nel mondo ~ 1.800 miliardi

Messaggi su Whatsapp ~ 24.000 miliardi

Messaggi via Telegram ~ 5.000 miliardi

Conversazioni su Facebook Messenger ~ 2.500 miliardi

Grazie ai numeri raccolti dagli amici di MailUp, possiamo dire che i messaggi battono le pagine 17 a 1.

Diventa quindi interessante e necessario esplorare il mondo del marketing all’interno delle app di messaggistica.

 

Ma cosa possono fare le messaging apps per il tuo business?

Nel panorama frammentato di oggi, dove i brand sono in forte competizione per catalizzare l’attenzione delle persone, l’opportunità del messaging è irrinunciabile per comunicare con un pubblico giovane e ultraconnesso.

Le varie app offrono un’ampia gamma di possibilità di contatto con clienti e potenziali tali:

» Coltivare il contatto

» Recapitare contenuto informativo

» Dare impulso alle vendite

» Coinvolgere le persone in occasione di eventi

» Riattivare potenziali clienti

» Fornire supporto e assistenza.

Se i vantaggi di email e SMS li conosciamo bene, vediamo quelli tangibili offerti dai sistemi di messaging, altrimenti rispolveriamo questi ultimi argomenti.

Se non sei ancora sicuro della potenzialità delle app di messaggistica, e vuoi approfondire l’argomento, ti consigliamo di cliccare QUA.

 

Messaging Apps, lo strumento che fa al caso tuo

Per convertire l’insieme di potenzialità e vantaggi visti finora nella pratica di tutti i giorni, MailUp ha implementato nella sua piattaforma un nuovo canale con cui i brand possono raggiungere clienti e prospect direttamente su Facebook Messenger e Telegram.

Sono queste le due app di messaggistica che inaugurano il nuovo canale, all’interno di un progetto che porterà all’integrazione in piattaforma dei più diffusi sistemi di instant messaging.

  1. Collega MailUp al tuo account messaging
    Una volta dentro Messaging Apps ti troverai davanti alla scelta tra le due piattaforme attualmente disponibili: da una parte Facebook Messenger, dall’altra Telegram. Very easy.
  2. Imposta le attività d’iscrizione.
    Una volta collegato MailUp all’account del sistema di messaging, puoi impostare alcuni fondamentali messaggi automatici.

    1. Messaggio di presentazione
    2. Messaggio di benvenuto
    3. Messaggio di disiscrizione
    4. Risposta predefinita
  3. Crea e lancia il tuo messaggio
    Puoi creare messaggi che hanno l’incisività di un SMS e la ricchezza di un’email. Il tutto con poche e semplici operazioni, grazie a un editor che rende il tutto una questione di clic. Puoi creare una struttura scegliendo tra un’ampia gamma di moduli di contenuto: » Testo » Testo e bottone » Immagine » Video » Audio » File.
    I passi sono logici e semplicissimi:

    1. Crea la struttura
    2. Inserisci il tuo contenuto
    3. Invia il messaggio
    4. Analizza i risultati in tempo realeCome per le email e gli SMS, anche per Messaging Apps puoi contare su un sistema di reportistica che ti consente di conoscere nel dettaglio i risultati della tua campagna Messenger o Telegram.
  4. Imposta l’invio di campagne automatiche
    Ultimo fondamentale passaggio riguarda la possibilità di innescare un automatismo che invii le tue campagne in base a ogni nuovo aggiornamento dei tuoi contenuti, che siano i post del tuo blog o i nuovi prodotti nel tuo catalogo e-commerce.Gli step sono pochi e semplicissimi:

    • Crea la sorgente di contenuto
    • Crea il messaggio automatico
    • Imposta la frequenza di invio

Raccogliere nuovi iscritti

E se volessi allargare la mia audience?

Per questa attività occorrono strumenti e una buona dose di creatività, per individuare le strategie accattivanti che spingano le persone a iscriversi; ma sì, anche questo si può fare.

Vediamo come:

  • Crea un pop-up form multicanale
    Si tratta del principale strumento integrato nella piattaforma MailUp, che consente di fare database building per entrambi i canali: Messenger e Telegram. Una volta creato, la piattaforma genera automaticamente il codice HTML da inserire nel tuo sito web (nella pagina che ritieni più strategica) o nel blog
  • Crea il pulsante sulla tua pagina Facebook
    Facebook è il social network con il maggior volume di traffico al mondo. Convertire questo flusso di visitatori in iscritti è fondamentale.

 

Il primo step consiste nell’ottimizzare alcuni aspetti della pagina Facebook della tua azienda.

In primis impostando il pulsante Invia un messaggio.

Ecco come:

  1. Vai sulla home della tua pagina Facebook
  2. Clicca su Aggiungi un pulsante
  3. Seleziona Invia un messaggio
  4. Seleziona Messenger come luogo di reindirizzamento per l’utente

  • Inserisci un visual nella tua pagina Facebook
    Una copertina dal forte impatto grafico è un’indicazione chiara e creativa che fornisce ai visitatori della tua pagina tutte le indicazioni e le buone ragioni per iscriversi al tuo canale Messenger.
  • Incentiva l’iscrizione con un coupon
    Differenze sostanziali: può essere online/offline e deve creare un forte beneficio percepito.
  • Crea un annuncio Messenger
    Ad oggi i brand utilizzano Messenger per rimandare a landing page, pagine di prodotti (in generale luoghi del sito focalizzati sull’acquisto); se invece il tuo fine è il database building, puoi inserire il tuo annuncio nella scheda Home dell’app mobile di Messenger e indirizzare, al clic, alla pagina di conversazione Messenger.
  • Promuovi il tuo Messenger Code
    Si tratta del classico QR code con cui creare una connessione diretta a una pagina Facebook.
    Dove si comunica?

    • Nel materiale informativo della tua azienda (biglietti da visita, brochure,cataloghi, materiale promozionale)
    • Nel packaging e nelle guide cliente, per offrire una via di comunicazione veloce e immediata
    • Negli inviti di eventi, per attivare un supporto in tempo reale in prossimità dell’evento stesso.

L’era delle Messaging Apps è appena iniziata, se vuoi informazioni più approfondite su come questo nuovo sistema può aiutare ad incrementare il tuo business non devi fare altro che cliccare QUI.

Articolo scritto il collaborazione con MailUp.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il Progetto
This MARKETERs Life nasce per essere il punto di riferimento per un life style fresco, cool, intraprendente, stimolante e creativo. In una parola alla "marketers". This MARKETERs Life non ha semplicemente qualcosa da dire, vuole appassionare, creare networking, essere sul pezzo. Un progetto dedicato a chi come noi ama fare cose e pianificare.
Social
Newsletter

This Marketers Life - 2015

made by digimade

Questo sito usa dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la privacy policy. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi