Cortinametraggio 2017, day two: non ci si ferma mai!

Cortina brulica di vitalità in questi giorni, non solo per tutte le Celebs che girano per il centro, ma anche per l’energia MARKETERs che dilaga grazie ai nostri ragazzi. La prima giornata è terminata alle h3.30 del mattino tra scrittura di articoli e montaggio dei video, ma anche tra risate e tanta tantissima stanchezza. Ma adesso vi racconteremo le avventure della seconda giornata!

Ore 8.30

“Drin drin” suona la sveglia alle 8:30: per i nostri ragazzi inizia una nuova giornata a Cortina!

La mattinata, iniziata con la pianificazione della giornata, tra pubblicazione dell’articolo “Day 1” e montaggio del Vlog (da guardare assolutamente), è letteralmente volata. Ci ritroviamo alle 11 ancora da prepararci per il primo evento della giornata: “Curling che passione” allo Stadio del Ghiaccio di Cortina.

Ore 11.40

In fretta e furia partiamo per il centro alla volta dello stadio e vediamo subito che c’è molto movimento all’interno, per forza!

Tutta le kermesse del Cortinametraggio era proprio lì per una sfida all’ultima stone del curling!

Anche l’impavida Annamaria ha provato a tirare le stone sul ghiaccio davanti ad un pubblico di tutto rispetto, e le è andata bene! Fortunatamente è riuscita ad evitare una delle sue classiche figuracce riuscendo a rimanere in equilibrio sul ghiaccio.

Ore 12.30

È il momento del pranzo e non possiamo lasciarci sfuggire nemmeno un VIP: cerchiamo di parlare con il maggior numero possibile prima che spariscano tutti per andare a mangiare. Riusciamo a bloccare Tosca D’Acquino e le chiediamo di fare una foto con noi e un video con tanto di dedica per il MARKETERs Club!

Per quanto volessimo continuare la caccia ai famosi, la fame si fa sentire e ci dirigiamo verso il buffet organizzato all’esterno della struttura. Sappiamo tutti che quando c’è cibo gratis le persone mostrano il loro lato peggiore: siamo peggio delle cavallette e subito i vassoi rimangono vuoti. Famosi o non famosi quando la fame chiama siamo tutti uguali!

All’improvviso scopriamo di avere una sosia tra noi: “C’è Laura Pausini!”. Così Max Vado, Claudia Potenza e Michela Andreozzi si rivolgono ad Annamaria per la sua somiglianza con la cantante!

La nostra Responsabile Partnership si avvicina a loro e Max, sempre con il suo inconfondibile cappello rosso, le chiede addirittura di farsi una foto con lei… Piccole soddisfazioni!

Ore 13.30

È il momento di rimettersi a pianificare: voliamo al Grand Hotel Savoia in cerca di Wi-Fi per procedere con le pubblicazioni. È un pomeriggio molto produttivo, anche grazie alle foto di Matteo Valentino per alcuni degli sponsor presenti nella Sala Stampa del Cortinametraggio: Utilissimi, Emblema e Pontini Luxury. Anche Valentina, Francesco e Annamaria si sono immedesimati modelli per qualche minuto con i bellissimi occhiali Utilissimi!

Cortinametraggio - This MARKETERs Life

Ore 18.30

È tempo del cocktail presso il Municipio di Cortina d’Ampezzo, che per la prima volta apre le sue porte per un evento mondano. L’occasione è la consegna dell’ambito premio “Campanile d’Argento” alla Presidentessa del Cortinametraggio, Maddalena Mayneri, che commossa ha ringraziato tutti coloro che hanno creduto in lei in questi anni, da chi l’ha aiutata nell’ambizioso progetto del Cortinametraggio a tutti i gentili ospiti presenti. La foto parla da sola.

Cortinametraggio - This MARKETERs Life

Ore 20.00

Quanta gente ad aspettare fuori dal Cinema Eden!

È un serata speciale, perché è arrivata Elena Sofia Ricci per presentare il suo ultimo corto “L’Amore rubato” del regista Erish Braschi, un corto di 40 minuti per sensibilizzare alla lotta contro la violenza sulle donne: racconta la storia di 5 donne che hanno subito maltrattamenti da parte del compagno/marito.

Cortinametraggio - This MARKETERs Life

Prima che cominciassero le proiezioni dedicate al tema della serata, abbiamo visto come sempre alcuni corti per la sezione Corticomedy con:

  • Il passaggio, regia di Lorenzo Minarelli
  • L’ultima chiamata, regia di Matteo Tiberia

E corti per la sezione Videoclip con:

  • La Vie, regia di Marianne Mirage
  • Nera, regia di Ivana Smudja
  • Disaffection, regia di Federica Biondi
  • E invece niente, regia di Lorenzo Paul Santagada

Ore 22:30

Usciti dal Cinema, finalmente Pietro Scalettaris raggiunge i nostri prodi, il tassello mancante del gruppo al Cortinametraggio.

Ma la serata non finisce qui: sulla via del ritorno, poco prima di svoltare per la via di casa, si ritrovano davanti qualcosa di strano.. “Un cervo… Anzi due!”

Subito comincia l’inseguimento ai due animali rimasti intrappolati nel cortile di una casa. Basta qualche minuto e i due, con un grande salto, riescono a scavalcarla e dirigersi verso il corso. Peres, però, non contento, li insegue con la macchina per avere un vero e proprio incontro ravvicinato… senza successo perché Annamaria arriva con il suo SUV facendoli scappare.

Le frasi di oggi

Valentina: “Conosco i miei polli!”

Francesco: “Un vasetto di Nutella basta e avanza per noi” (le ultime parole famose)

Annamaria: “Prendete il latte per i pancake”

Nicolò: “Vado e torno”

Pietro: “Vuoi parlare con Peres? …ah no è andato via!”

Matteo: “Ah si adesso ti do le foto”

Se vi siete persi le Instagram Stories, potete trovare qui il primo Vlog riassuntivo della prima giornata di Cortinametraggio!

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il Progetto
This MARKETERs Life nasce per essere il punto di riferimento per un life style fresco, cool, intraprendente, stimolante e creativo. In una parola alla "marketers". This MARKETERs Life non ha semplicemente qualcosa da dire, vuole appassionare, creare networking, essere sul pezzo. Un progetto dedicato a chi come noi ama fare cose e pianificare.
Social
Newsletter

This Marketers Life | 2015-2020

made by digimade

Questo sito usa dei cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la privacy policy. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi