Lockdown non così “down”: le iniziative dei grandi brand per una quarantena più piacevole

lockdown-covid19

In un momento di grande difficoltà, in cui gli abbracci sono stati vietati, la circolazione per le strade drasticamente limitata e le agende di ogni cittadino svuotate, è inevitabile sentirsi un po’ spaesati.

La quarantena ha stravolto le nostre routine, imponendoci ritmi e priorità diverse; ma, forse, ci ha anche regalato quel tempo che non riuscivamo mai a ritagliarci tra un impegno e l’altro. Ci ha spinto, infatti, a familiarizzare con lo smartworking, ad appassionarci alla cucina e ad inventarci nuovi modi per allenare il nostro corpo in casa.
Ma com’è stato possibile tutto questo? È qui che entrano in gioco i grandi brand: sono moltissime le iniziative delle aziende che hanno utilizzato il digitale per rendere questa quarantena un momento produttivo e, perché no, creativo!

#PasquaConITuoi.

La campagna di Bauli mostra perfettamente lo spirito di condivisione che cerca di contrastare il senso di solitudine inevitabilmente imposto dalla quarantena. Con questa iniziativa, il grande brand italiano ha proposto un modo alternativo per augurare “Buona Pasqua” ai propri cari lontani attraverso i principali canali televisivi. Gli utenti avrebbero dovuto pubblicare una Instagram Story con un video di auguri, accompagnato dall’hashtag #PasquaConITuoi e dal tag @Bauiliitalia, per vedere il proprio spot trasmesso in televisione e sorprendere i propri cari con un video-messaggio personalizzato.

pasqua-con-i-tuoi

Adidas training app: ed è subito sport!

Neanche la quarantena ha fermato i pranzi pasquali e i chili che aumentano dopo le festività. Con la chiusura delle palestre, però, quei chili in più sarebbero destinati ad accompagnarci fino alle vacanze estive. È qui che entra in gioco Adidas: con la sua Adidas training app, il grande brand sportivo propone un’iniziativa per contrastare la sedentarietà diffusa durante il lockdown. Adidas mette a disposizione degli utenti il servizio Premium in modalità totalmente free, che comprende una guida nutrizionale e diversi piani di allenamento. Adesso non abbiamo più scuse per non mantenerci in forma anche stando a casa!

C’è da aggiungere che Adidas non è l’unico brand ad aver avuto particolare successo nel mondo del digitale e delle applicazioni sportive: da Nike ad Under Armour, molti sono i marchi le cui piattaforme online ci stanno tenendo compagnia in questi giorni di home workout.

adidas-training-app

Imparare con Chicco.

Sono state molte le iniziative dei grandi brand volte all’apprendimento; tra queste ricordiamo #NEXT2YOU, la proposta di Chicco per le famiglie. Attraverso i canali social del brand, sono stati attivati servizi gratuiti che propongono i più disparati contenuti di intrattenimento e apprendimento per grandi e piccini: dalle brevi lezioni di yoga alle istruzioni per creare un gioco da tavolo adatto a tutti, Chicco ha saputo rendere piacevole il tanto tempo trascorso in casa con la propria famiglia.

chicco-next-2-you

TIM “illimitatamente” vicina ai suoi clienti.

Sfruttare le molte agevolazioni online proposte dai diversi brand o lavorare e studiare per via telematica non sarebbe possibile se i piani tariffari di Internet fossero limitati. Per ovviare ad eventuali difficoltà di questo tipo, TIM ha da subito fatto un passo verso i propri clienti, dando la possibilità di ottenere un bundle dati contenente GB illimitati da mobile. Ma le iniziative del grande brand non si fermano qui: TIM ha, inoltre, aumentato la copertura nelle zone del paese che non erano ancora state raggiunte dalla rete a banda larga, consentendo ai propri clienti di «rimanere in contatto, lavorare e distrarsi».

tim-covid19-giga-illimitat

2000 smartphone donati da Unieuro.

Anche Unieuro fa la sua parte, impegnandosi concretamente a sostegno della comunità. L’iniziativa del grande brand di elettronica consiste nella donazione di oltre 2000 smartphone alle persone ricoverate a causa dell’emergenza sanitaria, in modo da poter rimanere sempre in contatto con i propri cari. I pazienti degli ospedali e delle case di cura nelle aree maggiormente colpite dalla pandemia hanno ricevuto i dispositivi tecnologici direttamente attraverso una vera e propria task force operativa attivata da Unieuro, che ha reso immediatamente disponibili gli smartphone.

unieuro-smartphone-donation

Questi sono solo alcuni esempi delle iniziative di grandi brand a supporto delle persone, che si sono impegnati per rendere più piacevole un periodo lungo e difficile per tutti noi. Sono molte anche le piccole aziende che si sono attivate per fornire servizi online gratuiti e che, al pari dei grandi brand, hanno dato un notevole contributo a iniziative solidali diffuse in tutto il mondo.
Quello che ci lasceremo alle spalle, quindi, non è solo momento di grande paura e insicurezza, ma anche un esempio di grande collaborazione e solidarietà che dimostra l’umanità di chi sta dietro a un logo o un nome.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il Progetto
This MARKETERs Life nasce per essere il punto di riferimento per un life style fresco, cool, intraprendente, stimolante e creativo. In una parola alla "marketers". This MARKETERs Life non ha semplicemente qualcosa da dire, vuole appassionare, creare networking, essere sul pezzo. Un progetto dedicato a chi come noi ama fare cose e pianificare.
Social
Newsletter

This Marketers Life | 2015-2020

made by digimade